Grossato Alessandro

 

Alessandro Grossato, orientalista, storico delle religioni e geopolitico, è nato a Padova il 23 aprile 1955. Attualmente insegna Religioni non cristiane presso la Facoltà Teologica del Triveneto, Sede di Padova.

Si è laureato, summa cum laude, nel 1981 in Lingue e Letterature Orientali all’Università Cà Foscari di Venezia, con una tesi di Storia dell’Arte dell’India e dell’Asia Centrale dal titolo Aspetti della simbolica vegetale hindu. Dal 1984 al 1989 ha partecipato alla Missione Archeologica Italiana in Nepal organizzata dall’Istituto per il Medio ed Estremo Oriente di Roma, oggi Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (Is.I.A.O.), del quale è socio ordinario dal 1987. Dal 1997 è membro dell’Associazione Italiana per gli Studi Cinesi (A.I.S.C.). Dal 1998 al 2002 ha tenuto per contratto privato la Cattedra di Storia e Istituzioni dell’Asia Meridionale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Trieste-Gorizia, nell’ambito del Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Dal 2002 al 2010 ha insegnato Storia dell’Islam Indiano e Indonesiano al Master in Studi Interculturali e Mediazione Sociale della Facoltà di Lettere dell’Università di Padova. Nell’A.A. 2005-2006 ha tenuto un seminario sulla Civiltà cinese e indiana per il Master in Relazioni internazionali e Studi diplomatici della Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Perugia. È stato professore a contratto di Pensiero islamico presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento. Dal 2004 ha fondato e dirige assieme a Francesco Zambon la collana Viridarium della Fondazione Giorgio Cini di Venezia, e dal 2008 assieme a Carlo Saccone i Quaderni di Studi Indo-Mediterranei, rivista annuale dell’Università di Bologna. Dal 2011 è Senior Fellow dell’Istituto di Politica, e membro del comitato di redazione della Rivista di Politica edita da Rubettino. Dal 2012 è Socio della Società Italiana di Storia delle Religioni (SISR), e Full member dell’European Society for the Study of Western Esotericism (ESSWE).

BIBLIOGRAFIA

Libri

* Catalogo del Fondo Alain Daniélou, terzo volume della Collana Orientalia Venetiana, Olschki, Firenze, luglio 1990, pp. 179. [Catalogo ragionato del fondo indologico (libri, riviste e manoscritti) donato da Alain Daniélou alla Biblioteca della Sezione Orientale della Fondazione Giorgio Cini con sede nell’Isola di San Giorgio a Venezia].
* Navigatori e Viaggiatori Veneti in India. Da Marco Polo ad Angelo Legrenzi, volume 41° della Collana Civiltà Veneziana. Saggi, della Fondazione ‘Giorgio Cini’ di Venezia [pubblicato grazie al contributo della ‘Compagnia della Vela’ di Venezia], Leo S. Olschki, Firenze, ottobre 1994, pp. 153.
*
Il libro dei simboli. Metamorfosi dell’umano tra Oriente ed Occidente, Mondadori, Milano, ottobre 1999, pp. 192, oltre 400 figg.
* Le Livre des symboles. Les métamorphoses de l’humain entre l’Orient et l’Occident, Éditions du Rocher, Monaco 2000, pp. 196.
*
El libro de los  símbolos. Metamorfosis de lo humano entre Oriente y Occidente, Grijalbo Mondadori, Barcelona 2000, pp. 196.
*
Alessandro Grossato – Francesco Zambon, Il mito della Fenice in Oriente e in Occidente, Marsilio, Venezia, novembre 2004, pp. 180. [Copertina]

Traduzioni

* Tin Ande, Hindi translation of the italian Novella of Franco Sacchetti (13-13) “I tre ciechi”, in the antological Volume: Italvì Kahaniyan, New Delhi, 1978, pp. 27-34.
* L’India di Nicolò de’ Conti. Un manoscritto del Libro IV del De Varietate Fortunae di Francesco Poggio Bracciolini da Terranova (Marc. 2560). Volume quarto della Collana ‘Helios’ del Centro Veneto Studi e Ricerche sulle Civiltà Classiche e Orientali, Editoriale Programma, Padova, settembre 1994, pp. 101.

Curatele

* La corrispondenza fra Alain Daniélou e René Guénon (1947-1950). A cura di Alessandro Grossato, tredicesimo volume della Collana Orientalia Venetiana, Leo S. Olschki, Firenze 2002, pp. 113.
* Elia e al Khidr. L’archetipo del maestro invisibile, a cura di Alessandro Grossato, Edizioni Medusa, Milano 2004, pp. 173 [1° numero della Collana Viridarium, edita dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia].
* Le vie spirituali dei briganti, a cura di Alessandro Grossato, Milano, Edizioni Medusa 2006, pp. 174 [3° numero della Collana Viridarium, edita dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia].
* Forme e correnti dell’esoterismo occidentale, a cura di Alessandro Grossato, Milano, Edizioni Medusa 2008, pp. 228 [5° numero della Collana Viridarium, edita dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia].
* La montagna cosmica, a cura di Alessandro Grossato, Milano, Edizioni Medusa 2010, pp. 164 [7° numero della Collana Viridarium, edita dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia].
* Umana, divina Malinconia, a cura di Alessandro Grossato, Quaderni di Studi Indo-Mediterranei III, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2010, pp VI, 370.
*
Le Tre Anella. Al crocevia spirituale tra Ebraismo, Cristianesimo e Islam, Quaderni di Studi Indo-Mediterranei VI, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2014, p. VI, 358.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *