Master

MASTER IN STUDI  
ORIENTALISTICI E INTERCULTURALI

IL CORSO

ll Master ha lo scopo di formare figure professionali specializzate nella mediazione del pensiero occidentale e orientale, fornendo competenze teorico-metodologiche e strumenti per la riflessione comparativa. Le competenze acquisite potranno altresì essere efficacemente impiegate sia nel campo della mediazione culturale nei confronti della popolazione migrante, sia nell’ ambito di attività produttive (marketing, comunicazione, ecc) della azione diplomatica, della cooperazione internazionale allo sviluppo, nel Vicino, Medio ed Estremo Oriente.

L’obiettivo di tale alta formazione d’eccellenza è costruire una prospettiva ad ampio raggio nell’autentico dialogo interculturale e nell’interrogazione dei modi alternativi di pensiero provenienti dall’Oriente: è necessario pensare con le altre tradizioni di pensiero per giungere a comprenderle e non soltanto a conoscerle. Per farlo occorre una mente ospitale che spinga lo sguardo alla cultura cosmopolita che la circonda e che la possa abbracciare nel suo orizzonte dagli ampi confini.

EDIZIONE 2023-2024

DURATA: 2 anni 

FREQUENZA: 30 seminari nel weekend

MODALITÀ: online
– IN AULA
– ONLINE in diretta (Google Meet) e in differita (registrazione video) 

COSTO ANNUO: € 1250
€ 1075 (uditore)

COSTO SINGOLO SEMINARIO: € 110


DURATA

Il Master è biennale e prevede ogni anno 15 seminari teorici che si tengono durante i weekend.
Il corso di Master comprende i 9 seminari propedeutici in comune con il corso di Diploma e 6 seminari specialistici.


ISCRIZIONE E COSTI

TITOLO DI ACCESSO: Laurea triennale o vecchio ordinamento. 

L’iscrizione avviene tramite la compilazione dell’apposito modulo google e deve essere formalizzata entro e non oltre il 15 dicembre 2022 mediante il pagamento della prima rata, pari al 50% della tassa annuale di iscrizione.
 In seguito alla compilazione del modulo riceverete una email contenente gli ulteriori dettagli per effettuare il versamento.

La tassa di iscrizione annuale è di €1250 (comprensiva dell’iscrizione all’associazione Istituto di Scienze dell’Uomo). 
Alla frequenza del Master saranno ammessi anche un certo numero di non laureati in qualità di uditori (tassa d’iscrizione annuale €1075).
Coloro che, avendo già frequentato il Corso di Diploma in anni precedenti intendono iscriversi al Master, pagheranno la differenza rispetto a quanto già versato. 
Il pagamento può essere effettuato in due rate: la prima (pari al 50% della rata annuale) all’atto dell’iscrizione, la seconda entro maggio. 

Si può usufruire anche della Carta del Docente (ente fisico | mostre ed eventi culturali | Istituto di Scienze dell’Uomo).

È possibile iscriversi ai singoli seminari a un costo di €110. 
Soltanto per la prima iscrizione bisogna anche versare €20 di quota associativa annuale (valida per tutto l’anno corrente).
Ai singoli seminari ci si può iscrivere in qualunque momento nel corso dell’anno. Qualora si fosse interessati a uno dei seminari che si sono già tenuti, si può richiedere la registrazione video, pagando la normale quota di partecipazione. 

cartadocente-banner

DIDATTICA

Il corso è proposto per questo biennio in modalità mista, cioè simultaneamente in presenza e a distanza:
– in presenza, in aula (compatibilmente con la situazione sanitaria)
– a distanza (in diretta streaming su Google Meet e in differita registrata).

Accedono all’aula gli studenti prenotati, previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti e fino ad esaurimento posti. 
La prenotazione del posto in aula potrà essere effettuata di volta in volta per ogni seminario. 
Alcuni seminari potrebbero prevedere la sola modalità a distanza.

Al termine di ogni seminario tutti gli studenti riceveranno le registrazioni video dello stesso, indipendentemente dalla modalità di frequenza. 

A conclusione del corso dovrà essere predisposto un elaborato scritto su un argomento a scelta da concordare con il docente di riferimento.
 

PIANO DI STUDI

AREA PROPEDEUTICA

1° ANNO

– Filosofia Indiana I (M. Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli)
– Filosofia Islamica I (C. Baffioni, Istituto Universitario Orientale di Napoli)
– Filosofia Occidentale (L. Alfieri, Università di Urbino)
– Buddhismo I (M.  Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli)
– Filosofia Ebraica (G. Busi, Università di Berlino)
– Filosofia Cinese I (A. Sabbadini, fisico e sinologo, dir. ass. “Pari Center of New Learning”)
– Psicologia Transpersonale I (M. Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli)
– Filosofia Comparativa I (G. Cognetti, Università di Siena)
– Buddhismo Tibetano (C. Gianotti, tibetologa)

2° ANNO

– Filosofia Indiana II (M. Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli)
– Estetica comparata I (A. De Simone, Centro di Studi Asiatici di Genova)
– Mistica comparata I (A. Grossato, Università di Trento)
– Buddhismo II: il buddhismo in Giappone (A. Tollini, Università di Venezia)
– Sufismo (P. Urizzi, dir. “Perennia verba”)
– Filosofia Cinese II. Il buddhismo in Cina- Psicologia Transpersonale II (M. Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli)
– Filosofia Comparativa II (G. Pasqualotto, Università di Padova)
– Filosofia islamica II 

AREA SPECIALISTICA

Oltre ai 18 seminari dell’ area propedeutica (coincidenti con i seminari del Corso di Diploma) gli allievi del Master dovranno seguire ulteriori 12 seminari (area specialistica) che saranno attivati in numero di 6 per ogni anno nell’ambito delle seguenti aree disciplinari:

Psicologie Orientali • Antropologia Comparata delle Religioni • Epistemologia comparata • Filosofia comparata delle religioni • Estetica comparata • Mistica comparata • Ecologia interculturale • Antropologia comparata • Storia comparate delle religioni • Filosofie e religioni orientali • Letterature comparate.

I seminari dell’area specialistica, oltre ad offrire approfondimenti relativamente agli insegnamenti fondamentali già seguiti, affronteranno nuove tematiche riferite alla contemporaneità e ai nuovi sviluppi delle ricerche nell’ambito interculturale.

CALENDARIO

I seminari si svolgono sempre durante i weekend (sabato mattina e pomeriggio; domenica mattina), da gennaio a giugno e da settembre a novembre. 
Il calendario dei seminari del 2023 è in fase di programmazione e sarà disponibile a breve. 

I seminari attualmente in calendario (2022) sono relativi al secondo anno del precedente biennio 2021-22.